Bella Mossa

Vivere con lo sport e sostenibilità

Obiettivo del prorio benessere: i trattamenti SPA

Obiettivo del prorio benessere: i trattamenti SPA

E’un dato di fatto ormai noto e ampiamente diffuso: la vita moderna e’ incredibilmente stressante.

Lavoro, impegni sociali e familiari, vita privata, tutto contribuisce a costruire una routine impegnativa e spesso difficile da gestire in maniera tranquilla e rilassata, anzi, sempre più persone si sentono sopraffatte dagli impegni e dai pensieri.

Il risultato è un sempre maggiore utilizzo e diffusione di centri benessere e SPA, dove e’ possibile trovare qualche ora di sollievo e rigenerarsi con trattamenti volti a rinvigorire il fisico e lo spirito.

Il paradiso del relax: i centri benessere e SPA

Una tecnologia sempre più all’avanguardia e uno studio approfondito e sempre più raffinato dell’estetica e delle sue applicazioni, fanno si che oggi i trattamenti disponibili presso i centri specializzati di bellezza e benessere siano davvero molti e di molte tipologie.

La tendenza moderna inoltre e’ quella di occuparsi a 360 gradi della persona, cooniugando il lato estetico con un benessere fisico ma anche – e soprattutto – mentale ed emotivo.

Ecco che allora fanno la loro comparsa trattamenti con olii essenziali e ingredienti naturali che lavorano il lato emotivo/ mentale oltre che l’aspetto fisico: rituali idratanti ma anche riequilibranti e rilassanti, massaggi drenanti e tonificanti realizzati in atmosfere rarefatte e profumate che lavorano sulla mente del cliente, andando a svolgere un’azione di profondo rilassamento.

Ulteriore tendenza e’ inoltre quella di sfruttare i benefici delle discipline orientali e utilizzarli nei trattamenti di bellezza più noti e comuni in Occidente: ecco che allora il massaggio con olii essenziali non va solo a drenare ma, seguendo i principi della riflessologia e dei centri energetici, risveglia funzioni fisiche mal funzionanti a causa dello stress e rivitalizza l’energia sopita del corpo.

Particolarmente utilizzate negli ultimi anni sono le “sale emozionali”: aree in cui l’alta temperatura e i profumi naturali vanno a purificare il corpo in profondità e a “pulire” la mente con fragranze dai grandi poteri rilassanti.

Anche i più noti trattamenti antiage, lifting e rassodanti hanno subito un notevole sviluppo e si avvalgono ora di componenti sempre più naturali e molto efficaci e vengono realizzati in ambienti che favoriscono un rilassamento globale della persona.

La SPA in casa

Non è necessario andare in un centro benessere per ritrovare bellezza e relax: anche la propria abitazione può diventare una SPA perfetta per ritagliarsi qualche ora di pace e benessere.

Un “semplice” bagno può diventare un vero e proprio rituale di bellezza se si crea l’ambiente giusto e si utilizzano i prodotti adeguati.

Olii essenziali diffusi nell’ambiente, candele profumate e rilassanti, prodotti specifici per idratare ed esfoliare e il bagno diventa un trattamento di bellezza rigenerante, con una sferzata di energia per la pelle che viene idratata, detossinata e rigenerata perfettamente.

E anche la mente ne può beneficiare, grazie ad un’atmosfera rilassata e profumata.

Altri semplici trattamenti da realizzare comodamente a casa propria sono un bagno di vapore e una maschera fai da te per il viso.

Il vapore pulisce in profondità la pelle e una maschera può portare immensi e svariati benefici, a seconda degli ingredienti che vengono utilizzati: idratante, esfoliante, detossinante, energizzante.

Senza contare che i tempi di posa diventano momenti di profondo relax, per il corpo e per la mente.

Altro trattamento casalingo assolutamente efficace e rinvigorente è un pediluvio, realizzato con sale grosso, bicarbonato ed olii essenziali.

I piedi sono una parte del corpo a cui spesso non viene dedicata la giusta attenzione e pure sono proprio loro che “ci portano in girò”: ecco che allora un pediluvio addolcito con ingredienti naturali ma efficaci può risultare di grande conforto oltre che estremamente benefico.

Le scelte sono davvero molte, per tutti i gusti e tutte le tasche. Basta solo individuare quella che meglio risponde alle nostre esigenze di tempo, corpo e spirito.

INDICE DELL’ARTICOLO

Acquisire familiarità con gli strumenti e i percorsi
La fase di preparazione non finisce qui
Esercizio graduale e costante
Graduale non significa una volta al mese, quando capita!